ITINERARIO N°62 Vezza d'Oglio / Incudine /Cavallo / Plazza / Vezza d'Oglio

Itinerario di medio impegno, percorre la strada forestale che risale il versante “al vago” di Incudine sino alle amene località Cavallo e Plazza, ove si ridiscende a Vezza d’Oglio. 

Profilo

Quick Info

  • Periodo consigliato: giugno/ottobre
  • Lunghezza: km 18
  • Dislivello in salita:  m 750
  • Pendenza media in salita:  10 %
  • Tempo medio di percorrenza: h 2.30
  • Asfalto: 19 %
  • Sterrato: 78 %
  • Mulattiera:  1 %
  • Single track: 2 %
  • Difficoltà: MEDIO

Utility Download

Dal Centro Eventi di Vezza d’Oglio si scende lungo il percorso ciclopedonale sino nei pressi della località Fontanacce. Attraversato il fiume Oglio, dopo poche decine di metri si gira a sinistra, imboccando la strada sterrata che costeggia il fianco sinistro della Valle (Antica Via Valleriana, ora anche Ciclovia dell’Oglio) e che, con qualche saliscendi, conduce al caratteristico “Ponte del Salto del Lupo” e poi a Incudine. Continuando verso Ovest si attraversa il nucleo abitato “Al Vago” e si prosegue sino a imboccare la strada sterrata in direzione Edolo. Giunti all’intersezione con la Val Finale non la si attraversa ma si gira a sinistra risalendo la lunga strada forestale che conduce alle numerose baite del versante, ponendo attenzione a mantenere la sinistra al bivio sul tornante della località “Pontif”. Attraversata la Val Finale e i due rami della Val Moriana, con qualche strappo ripido si raggiunge la scenografica località Cavallo ove, dopo un centinaio di metri, si abbandona la strada forestale e si gira a sinistra lungo un breve ma divertente single track che porta alla strada forestale di Plazza. Procedendo lungo la strada si attraversano i bei prati della località e si scende a Vezza d’Oglio.